LA SETTIMA STANZA

11,90

5 disponibili

COD: 801314748115 Categorie: ,

Descrizione

1933: in Germania si assiste all’ascesa al potere del nazismo. Edith Stein, brillante studiosa di filosofia di origine ebrea, allieva e assistente di Husserl, si converte al cattolicesimo. Attaccata dai correligionari e dai familiari, osteggiata nell’ambiente universitario per le sue origini, minacciata da un innamorato respinto, si rifiuta di prendere la via dell’esilio, ed entra come novizia nel convento delle carmelitane di Colonia. Ma la furia nazista non risparmia neppure le istituzioni religiose. Rinchiusa in campo di concentramento, muore ad Auschwitz nel 1942. Edith Stein è stata beatificata nel 1987 da Giovanni Paolo II.

Informazioni aggiuntive

Peso 300 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.